La più antica residenza reale d’ Europa. Il palazzo reale di Federico II e Corrado IV, sorge sopra i primi insediamenti punici le cui tracce sono visibili nei sotterranei.

La prima costruzione fu per opera degli arabi nel IX secolo, successivamente i Normanni resero questa opera il massimo dell’espressione della  monarchia, infatti Ruggero II nel 1132 fece costruire una cappella annessa al palazzo denominata Cappella Palatina, successivamente gli Svevi al palazzo, diedero la possibilità di potere ospitare la Scuola Poetica Siciliana.

Oggi il Palazzo è sede dell’Assemblea regionale Siciliana e sede dell’ Osservatorio astronomico di Palermo. Il Palazzo ha un fascino di altri tempi grazie anche a tutte le dominazioni che nel corso degli anni si sono succedute, dallo stile arabo-normanno ai mosaici di scuola bizantina che affascinano chiunque li visiti regalando ai turisti uno scenario unico.

 

Consigli

Si consiglia di chiamare prima di una visita.

Dettagli per la visita

  • Piazza Indipendenza, 1
  • Infotel +39 091 626 2833
  • Orari: tutti i giorni dalle 8:30 alle 17:45 – Domenica dalle 8:30 alle 13:00
  • www.fondazionefedericosecondo.it
  • 10 min a piedi da Hotel Alessandra